Lunedì, 29 Ottobre 2018 09:49

Ecotecnica Copertino, battuta d’arresto a Cerignola

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ecotecnica Copertino, battuta d’arresto a Cerignola Massimo Alligri

Prima sconfitta stagionale per la squadra di coach Quarta che spreca il vantaggio iniziale di due set e cede al tie-break contro Brio Lingerie Cerignola

Dopo due vittorie consecutive, si ferma a Cerignola la marcia dell’Ecotecnica Copertino che si fa rimontare l’iniziale vantaggio di 2-0 per poi cedere al tie-break, rimediando la prima inattesa sconfitta stagionale.

Il sestetto iniziale mandato in campo dal tecnico salentino Enrico Quarta è formato da Stincone al palleggio in diagonale con capitan Greco, Lanza e Romano laterali, Piarulli e Albano al centro, Bozzetto libero.

Primo set che vede le ofantine partire subito bene con un mini break di 6-2, che costringe mister Quarta al primo time-out per le copertinesi, brave a spezzare l’inerzia del match e a portarsi in vantaggio con le offensive di Romano e Lanza. Il primo parziale si chiude in favore delle gialloblù ospiti (21-25) che sfruttano la poca lucidità delle avversaria sia in ricezione che a muro. Secondo set che vede la Brio Lingerie sbagliare molto in ricezione e soffrire le sortite delle avversarie che vanno regolarmente a bersaglio e cominciano ad allungare in maniera consistente il vantaggio sulle padrone di casa conquistando senza problemi anche l’altro parziale (15-25).

 

Cerignola non molla e, con le giocate di Premoli ed Albanese, torna subito in partita in un PalaDileo infuocato: terzo set di marca locale con una difesa tornata a buoni livelli, e degli attacchi poderosi che regalano il parziale alle fucsia (25-20). Stesso filo conduttore anche nel quarto set, dove la truppa capitanata da Di Candia con grinta e determinazione sbaraglia la resistenza di Copertino: ancora grande attenzione in difesa e attacchi puntuali valgono il pareggio nei parziali (25-21).

Il tie-break finale è da cardiopalma, con le due squadre che si affrontano a viso aperto punto dopo punto. Si va al cambio campo con il vantaggio delle ospiti salentine, ma alla fine la spunta la Brio Lingerie per 15-13 centrando così il primo sorriso stagionale dopo le prime due sconfitte contro Giulianova e Castelbellino.

Domenica 4 novembre appuntamento casalingo per la Ecotecnica Copertino che ospita Volley Angels Porto San Giorgio per il pronto riscatto.

 
 Massimo Alligri
Addetto Stampa
 
 
Letto 23 volte Ultima modifica il Lunedì, 29 Ottobre 2018 09:52

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.